Amore e Vizi

Share

neonato coccolato e felice

Amore e vizi…ogni persona, dal conoscente al parente più stretto, si sente in dovere di dare consigli ai neo genitori su come crescere i loro bambini. Infatti molto spesso si sente dire:

  • “appena piange subito in braccio…così lo vizi”
  • “appena chiama corri…così lo vizi”
  • “sempre con il seno in bocca…non è possibile”
  • “lascialo piangere che sono solo capricci”
  • “lascialo piangere che così fortifica il carattere e di venta indipendente”
  • ecc…

Sicuramente chi vi dirà queste cose e tanto altro ancora, non ha cattive intenzioni, ma riporta solamente la sua esperienza personale sul vissuto della sua genitorialità per aiutarvi e rendersi utile.

I consigli possono restare tali se non li condividete. Nessuno può costringervi a fare una cosa se non volete.

Ogni genitore si comporta e si rapporta in modo diverso: ogni genitore è unico!

Di certo essere amorevoli e coccolare il vostro bambino non vi rende cattivi genitori, anzi un bambino amato e coccolato non può che crescere bene!

Nulla può sostituire l’amore di una mamma e di un papà, e non dovete avere paura di dimostrare il vostro amore per vostro figlio ogni giorno.

Bisogna anche capire che i bisogni del bambino cambiano in relazione alla sua età: un neonato avrà dei bisogni diversi rispetto ad un bambino di 5-6 mesi.

PS: Attenzione! Essere amorevoli e coccolare i vostri figli non significa non dare regole. Infatti quando il bambino inizia a crescere sarà molto importante per la sua educazione dargli le giuste regole, sempre in rapporto alla sua età.

Detto ciò via libera alle coccole e alla tenerezza tra genitori e figli 😉

Un saluto da Ostetrica Roma Massenzi

 

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *