Anche d’inverno si esce di casa con i bambini

Share

neonato inverno

Care Mamme e Papà…Anche d’inverno si esce di casa con i bambini!

Via libera al tempo passato all’aria aperta: passeggiate, giochi, divertimento e sport.

Solitamente si pensa che il freddo sia pericoloso e da evitare, in realtà non è così.

Ogni stagione ha i suoi lati positivi, anche la stagione fredda.

Hai bambini (a tutti noi), fa benissimo uscire di casa e stare all’aria aperta e farsi baciare dal sole!

Il sole è importantissimo: l’esposizione diretta al sole (non tramite un vetro) stimola la produzione di vitamina D, una vitamina molto importante per la crescita delle ossa.

E’ vero che d’inverno fa freddo, basta essere organizzati: il trucco è vestirsi in modo adeguato.

Questo non significa coprirsi in modo eccessivo, ma vestirsi a strati e coprire i punti strategici (testa, orecchie, gola e mani).

Perché vestirsi a strati? In questo modo potete gestire eventuali sbalzi termici, senza rischiare di sudare o sentire freddo.

Per i più piccini: evitate di coprire la carrozzina con coperte e cose simili, che non fanno passare l’aria e non fanno arrivare il sole sul bambino.

Vestiteli a strati, senza mai dimenticare un cappellino che copra anche le orecchie.

Per i bimbi più grandi: il trucco è vestirli a strati, cappellino e poi sciarpa e guanti.

E’ molto più pericoloso stare nei luoghi chiusi e affollati, dove non c’è un ricambio d’aria continuo,  con persone che potrebbero essere influenzate.

Quindi approfittate delle belle giornate per passare del tempo di qualità con i vostri bambini all’aria aperta 🙂
Un saluto da Ostetrica Roma Massenzi

 

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *