Seggiolini: le nuove direttive 2017 sulla sicurezza in auto

Share

Seggiolini: le nuove direttive 2017 sulla sicurezza in auto

Dal 1 gennaio 2017 sono entrate in vigore le nuove norme in materia di Seggiolini e sicurezza in auto. Queste norme integrano le disposizioni dell’articolo 172 del Codice della Strada. La nuova normativa è stata voluta per contrastare il numero di bambini vittime di incidenti stradali. E’ Per questo che le nuove regole seggiolini auto 2017 sono più stringenti così come più salate le multe: per uso scorretto la multa ammonta tra gli 80 euro e i 323 euro.

Cosa dice la legge e cosa cambia?

L’obbligo di dotarsi di seggiolino auto è stabilito dall’articolo 172 del Codice della Strada:

’’I bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, adeguato al loro peso, di tipo omologato secondo le normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, conformemente ai regolamenti della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite o alle equivalenti direttive comunitarie”.

Le nuove regole 2017 sui seggiolini auto intervengono proprio sulle normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.         Nel particolare intervengono sulle normative R44/04 e R129 in cui vengono stabiliti i parametri per la scelta del modello di seggiolino auto adatto ai bambini in base a peso ed altezza.

A partire dal 1° gennaio 2017 entra in vigore la direttiva ECE R44-04 relativamente all’ obbligo di seggiolini auto per i bambini fino a 125 metri d’altezza.

In base alla nuova regola sui seggiolini auto 2017 i bambini dovranno essere protetti obbligatoriamente da un rialzo con schienale di modo da rendere più agevole l’utilizzo della cintura di sicurezza per proteggere il bambino da urti ed incidenti.

Non sarà più consentita la vendita di seggiolini auto senza schienale e quindi è vietato l’utilizzo di tutti i rialzi (booster o alzabimbo) con l’obbligo di munirsi di seggiolini auto con schienale. Inoltre non sarà più obbligatorio il sistema Isofix per i bambini da 100 a 150 cm e ognuno potrà scegliere la modalità di installazione preferita.

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *